Accesso ai servizi

Lunedì, 14 Marzo 2022

IN CONSIGLIO COMUNALE A TARANTASCA APPROVAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO REGOLATORE E BILANCIO DI PREVISIONE 2022 DI CIRCA € 3.400.000,00



IN CONSIGLIO COMUNALE A TARANTASCA APPROVAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO REGOLATORE E BILANCIO DI PREVISIONE 2022 DI CIRCA € 3.400.000,00


Giovedì 10 marzo 2022 a Tarantasca, presso la sala consigliare del Municipio, si è tenuto il primo Consiglio Comunale dell’anno con dieci punti all’ordine del giorno.

Vista la situazione drammatica di ciò che sta succedendo in Ucraina il Consiglio Comunale ha voluto deliberare all’unanimità l’impegno, con le proprie possibilità e forze, alla risoluzione del conflitto scoppiato tra Russia e Ucraina. Il Comune si auspica ad una più rapido cessate il fuoco e alla ricerca di vie diplomatiche di chiarimenti e trattati di pace.

Tra i principali argomenti che si sono trattati nel corso della seduta vi sono stati:

  • L’approvazione del progetto definitivo della Variante n. 15 al Piano Regolatore Generale Comunale a seguito delle istruttorie ed osservazioni al progetto preliminare elaborato negli ultimi mesi del 2021. Il progetto definitivo inserisce diciassette nuove modifiche che trattano interventi mirati e singolari sia in ambito privato che in ambito produttivo ed entrerà operativo nelle prossime settimane.
  • La costituzione del Servizio Convenzionato di Segreteria tra i Comuni di Tarantasca, Boves, Valdieri e Roaschia. La Segretaria Dottoressa Monica Para, che già dal 2019 è Segretario Comunale a Tarantasca a scavalco, assumerà in modo ufficiale questo incarico.
  • L’approvazione del Bilancio di Previsione 2022 che ammonta a circa € 3.400.000,00, un Bilancio sostanzioso e cospicuo dove le principali voci di entrata sono rappresentate da contributi agli investimenti sul territorio. Per le sole opere pubbliche la somma a bilancio ammonta a € 1.780.000,00 dove si sono inserite alcune opere che si intendono realizzare come interventi di rigenerazione urbana del centro storico, manutenzione agli edifici pubblici con i fondi PNRR, l’efficientemento energetico e manutenzione dei saloni polivalenti, la conclusione del Salone Polivalente di San Chiaffredo, la manutenzione e l’asfaltatura di strade e realizzazione di pista ciclabile e gli ingressi in termini di Oneri di Urbanizzazione Primaria e Secondaria. Un contributo non indifferente in questi mesi proviene dall’Ufficio Tecnico che sta elaborando progetti ed interventi da candidare a bandi per investimenti e contributi europei, statali e regionali. Il Bilancio 2022 è stato votato con parere favorevole dalla maggioranza consiliare mentre il Gruppo “Insieme per Tarantasca” ha espresso parere contrario pur sottolineando la ricchezza nelle voci e nei contenuti.
  • La costituzione e l’approvazione della Convenzione con i Comuni di Busca, Dronero e Villafalletto per la partecipazione al Bando di Rigenerazione Urbana previsto nella Legge di Bilancio del 2022 con l’obiettivo di candidare alcuni progetti di trasformazione e miglioramento del tessuto sociale e culturale di Tarantasca.